• Italiano
  • Inglese
Lerici: storia, letteratura e natura si fondono in un unico incanto vista mare

BLOG

Esplorando Lerici: dove storia, letteratura e natura si fondono in un unico incanto vista mare

Lerici, nascosta tra le scogliere e la brezza marina della costa ligure di levante, nel Golfo dei Poeti, è un gioiello di bellezza, storia e poesia che incanta i visitatori con la sua atmosfera senza tempo e la sua ricca storia intrisa di fascino letterario. Il piccolo borgo marinaro di Lerici che sorge al centro di questo panorama mozzafiato, è stato dai tempi antichi fino ad oggi un crocevia di culture, un rifugio per artisti e poeti che hanno trovato ispirazione tra le sue antiche mura e le sue strette stradine lastricate.

Le radici antiche del Golfo dei Poeti

Le origini del Golfo dei Poeti risalgono all’antichità più remota, quando la regione era conosciuta come la Terra di Luni, abitata dai Liguri Apuani. Le testimonianze archeologiche sparse lungo la costa ci parlano di un passato ricco di commerci e scambi culturali, con le città romane di Luni e Luna che prosperavano grazie alle loro posizioni strategiche lungo la via Aurelia.

Lerici: incanto Medievale e poesia

Lerici, con le sue strette viuzze lastricate e il maestoso Castello di Lerici che domina il paesaggio circostante, è una delle gemme più preziose del Golfo dei Poeti. Fondata durante il periodo romano, la città ha conservato intatto il suo fascino medievale, invitando i visitatori a perdersi tra i suoi vicoli ricchi di storia e mistero.
Il castello, costruito nel XII secolo per difendere il borgo dagli attacchi dei pirati, è stato teatro di numerosi eventi storici e leggende affascinanti che narrano di principi e cavalieri, di amori contrastati e di lotte per il potere.

Il soave richiamo dei Poeti

Il Golfo dei Poeti ha sempre esercitato un irresistibile richiamo sui grandi maestri della letteratura. Tra i più illustri poeti che hanno varcato le sue rive si annoverano Percy Bysshe Shelley, Mary Shelley e Lord Byron, Eugenio Montale, D. H. Lawrence.

Lord Byron: passione e speranza tra le onde di Lerici

Lord Byron, noto per la sua vita avventurosa e le sue poesie intrise di passione e struggimento, trovò rifugio e ispirazione nel Golfo dei Poeti. Durante il suo soggiorno a Lerici, Byron si immerse nei dibattiti letterari con Shelley e altri intellettuali dell’epoca. Rimase affascinato dalle bellezze naturali del Golfo dei Poeti, trovando nell’azzurro del mare e nella dolcezza del paesaggio una fonte inesauribile di ispirazione per le sue opere.

In una delle sue poesie, esclamò:

“Oh Golfo dei Poeti,
tu sei il mio rifugio,
la mia oasi di pace in questo mondo tumultuoso”

D. H. Lawrence: tra la striscia d’oro delle spiagge e l’azzurro del mare

D. H. Lawrence, lo scrittore inglese famoso per i suoi romanzi sensuali e provocatori, fu affascinato dalle bellezze del Golfo dei Poeti durante il suo soggiorno in Italia. Le sue descrizioni cariche di lirismo e fascino trasmettono l’incanto che questo luogo esercitò su di lui.
Nel suo romanzo “Sea and Sardinia”, D. H. Lawrence offre una descrizione poetica del Golfo dei Poeti, che riflette il suo profondo legame con questo luogo magico:

“Guardai in giù, attraverso le fronde degli alberi, giù per il pendio ripido e verde, al fiordo incantevole, lontano, giù verso il Golfo dei Poeti, tra la striscia d’oro delle spiagge e l’azzurro del mare.
La luna si stava alzando, e una dolce luce argentea illuminava le onde che lambivano le rive.
Era un’immagine di tranquillità e bellezza, un angolo di paradiso sulla terra, dove il tempo sembrava fermarsi e il cuore trovava pace.”

Queste parole di Lawrence catturano l’atmosfera suggestiva e l’incanto del Golfo dei Poeti, trasmettendo il senso di meraviglia e fascino che questo luogo esercitò su di lui.

Montale, l’incanto di Tellaro

Anche il grande poeta italiano Eugenio Montale, premio Nobel per la letteratura, dedicò alcune delle sue poesie al Golfo dei Poeti. Nelle sue liriche, Montale descrisse la maestosità delle scogliere che si tuffano nel mare cristallino, cantando la bellezza eterna di un luogo che sembra sospeso tra cielo e terra.

Verso Tellaro

… cupole di fogliame da cui sprizza
una polifonia di limoni e di arance
e il velo evanescente di una spuma,
di una cipria di mare che nessun piede
d’uomo ha toccato o sembra…


Percy Bysshe Shelley: “Ode al Vento dell’Ovest”

Tra le figure più illustri che hanno trovato nel Golfo dei Poeti una fonte di ispirazione senza pari, spicca il nome di Percy Bysshe Shelley, poeta romantico inglese del XIX secolo. Insieme alla sua musa e moglie Mary Shelley, autrice del celebre romanzo “Frankenstein”, Shelley visse momenti di intensa creatività e contemplazione.

È qui, a San Terenzo, che nacque la celebre “Ode al Vento dell’Ovest”, un inno alla bellezza e alla grandiosità del paesaggio marino che lo circondava.
Scelse come dimora la residenza di Villa Magni a San Terenzo, il lungomare non era stato ancora costruito e la sua “bianca casa sul mare” (in origine un monastero dei padri barnabiti) si affacciava direttamente sulla spiaggia, con le onde che si infrangevano sul porticato ad archi

Villa Shelley Lerici

In una delle sue poesie, descrisse il Golfo dei Poeti come:

“un luogo dove il mare e il cielo si abbracciano,
dove l’eternità sembra danzare sulle onde”



Oggi, un’opportunità unica si presenta: l’occasione di acquistare l’attico nella storica villa dove Percy Bysshe Shelley e sua moglie Mary Shelley hanno vissuto e trovato ispirazione per le loro opere.


Attico villa Shelley San Terenzo, Lerici

Altri grandi nomi del Golfo dei Poeti

Oltre a Shelley e Byron, numerosi altri scrittori e artisti hanno trovato e continuano a trivare nel Golfo dei Poeti una fonte inesauribile di ispirazione. Il Golfo ha accolto con generosità le menti più creative del panorama letterario internazionale.

Mario Soldati

Mario Soldati, celebre scrittore italiano del Novecento, ha trovato ispirazione nel suggestivo scenario del Golfo dei Poeti, con le sue coste incantevoli e atmosfere poetiche. Le sue opere riflettono spesso la profonda sensibilità e l’affinità per i luoghi suggestivi.

Il Golfo dei Poeti, con le sue rive punteggiate di ulivi e i borghi incantati che si specchiano nelle acque cristalline, continua a esercitare un fascino immortale su coloro che lo visitano, tanto che Soldati stesso lo definì un “mare dei miracoli” e una “terra benedetta”. E così, tra i versi di Soldati e il paesaggio incantato del Golfo, si intrecciano le storie degli uomini e delle donne che lo hanno abitato, lasciando un’impronta indelebile nell’immaginario collettivo.

Il fascino del Golfo dei Poeti

Oggi, il Golfo dei Poeti continua ad esercitare il suo fascino su poeti, scrittori e viaggiatori di tutto il mondo. Lerici e i suoi dintorni offrono un’esperienza unica, un connubio perfetto tra storia, arte e natura. Le spiagge e le baie di Lerici, San Terenzo e Tellaro invitano alla contemplazione, mentre il castello di Lerici si erge fiero a ricordare un passato glorioso e intriso di poesia. Il paesaggio mozzafiato del Golfo ha catturato l’immaginazione di scrittori e artisti di ogni epoca.

Ad oggi Lerici è la meta ideale per una vacanza da sogno all’insegna del mare, della cultura e del relax. Con le sue spiagge dorate e le calette nascoste, Lerici invita a lunghe passeggiate lungo la costa e a indimenticabili escursioni in barca alla scoperta delle isole Palmaria, Tino e Tinetto. Non perdere l’opportunità di vivere un’esperienza indimenticabile a Lerici, nel cuore del Golfo dei Poeti.

Cerca assieme a noi la tua futura casa al mare e preparati a godere della meravigliosa vista mare e della poesia di questo incantevole angolo di Liguria. La nostra agenzia immobiliare conoscendo approfonditamente il territorio e avendo grande esperienza nella vendita di immobili di pregio a Lerici, è in grado di accompagnare con professionalità alla scelta della propria casa al mare. Grazie a un ampio portfolio di immobili di pregio, si potrà scegliere tra ville pieds dans l’eau, case in prima collina con piscina e vista panoramica sul Golfo dei Poeti oppure eleganti appartamenti e attici con terrazze vista mare in centro a Lerici.

Scopri con noi le case in vendita a Lerici: www.casaconvista.eu/vendita


06/03/2024


  • SEDE VIA GIACOMO MATTEOTTI, 15 - LERICI 19032 (SP)
  • PHONE: +39 0187 968153 | info@casaconvista.eu